[Film Review] • Jurassic World •

DATA USCITA: 11 giugno 2015
GENERE: Avventura, Azione, Fantasy
ANNO: 2015
REGIA: Colin Trevorrow
SCENEGGIATURA: Colin Trevorrow, Derek Connolly, Rick Jaffa, Amanda Silver
ATTORI: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Omar Sy, Vincent D'Onofrio, Jake Johnson, Judy Greer, Ty Simpkins, Nick Robinson, B.D. Wong, Irrfan Khan, Lauren Lapkus, Brian Tee, Katie McGrath, Andy Buckley
PRODUZIONE: Amblin Entertainment, Universal Pictures
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
PAESE: USA

DURATA: 124 Min
FORMATO: 2D e 3D


Sono trascorsi 22 anni dagli eventi di Jurassic Park e dall'incidente occorso allora, durante i quali a Isla Nublar, al largo di Costarica, si è sviluppato il progetto di John Hammond. Il parco dei divertimenti con i dinosauri come attrazioni è ora una realtà che attira orde di visitatori, ma il management della Masrani Corporation non si accontenta. Consapevole che il suo pubblico chiede sempre di più, il CEO Simon Masrani finanzia un progetto che prevede la generazione, attraverso incroci genetici, di una nuova specie di dinosauro, mai esistita prima. Il suo nome è Indominus rex, la sua caratteristica principale è quella di unire la ferocia delle lucertole carnivore come il T - Rex e il Raptor e un'intelligenza molto più sviluppata,quasi paragonabile alla mente umana. Infatti vedremo sul film un animale molto intelligente che non ha nulla di paragonabile ai suoi simili. Ovviamente qualcosa sfugge al controllo dei gestori del parco e Indominus rex diventa una minaccia letale per i 20 mila visitatori di Jurassic World.
Le porte del parco si spalancano e provano a realizzare il sogno incompiuto di 22 anni prima, oltre a cercare di rivitalizzare un franchise dato per disperso nella babele di blockbuster odierni. Assumendosi diversi rischi: dopo tutto questo tempo saranno ancora cool i dinosauri? Faranno ancora paura?


Ieri pomeriggio sono andata al cinema a vedere Jurassic World,ovviamente non mi aspettavo un film epico e da oscar,ma comunque ero speranzosa di vedere un buon seguito delle pellicole precedenti,magari con qualcosa in più data la notevole evoluzione negli effetti speciali che ci sono stati negli ultimi anni.

Invece purtroppo sono rimasta molto delusa,non mi aspettavo di rivedere un film praticamente identico agli altri,con la stessa trama e quasi le stesse scene,cosa c'è di diverso?? NIENTE!! A parte forse il tentativo di instaurare con questi lucertoloni un rapporto di ammaestramento a tratti riuscito e il classico ego dei megalomani extra ricchi che vogliono sempre di più e quindi grazie ai loro soldi si sono spinti troppo oltre nel creare qualcosa che non esisteva in natura a scapito di decine di persone che ci hanno lasciato la pelle.

il protagonista dovrebbe essere l'Indominus Rex che ovviamente non lo si vede fino a metà film, si sentono solo i ruggiti,è un dinosauro impressionante si può mimetizzare come una seppia, resiste ai bazooka, controlla le emissioni termiche, uccide per divertimento, salta in maniera discreta, graffia altrettanto bene dato che ha le unghie più acuminate del metallo, ed è una perfetta sociopatica,ha ucciso il fratellino, e in tutto il film ha fatto amicizia esclusivamente con una gru che le forniva del cibo,essendo nata e cresciuta in isolamento. Nel suo sangue scorre sangue di Raptor, tant’è che quando ne incontra qualcuno intavola una discussione piuttosto civile sulle rispettive amicizie e sugli obiettivi comuni. E inoltre ha capacità di strapparsi un localizzatore della pelle, con una operazione chirurgica molto sofisticata, visto che si leva un pezzo di carne grosso quanto un pallone dal calcio,che dire...tutto molto realistico! :D

Purtroppo nel film non possiamo neanche sperare che sia effettivamente l'ultimo capitolo della saga (che se si era concluso 12 anni fa non sarebbe stato male), perchè nel film vediamo chiaramente,che come al solito, l'autore di questi lucertoloni in provetta riesce a salvare non solo la sua di pelle,ma anche quella degli embrioni di chissà quale altra specie. Inoltre vedremo anche che l'isola resterà abitata da questi esemplari ormai in libertà,quindi mettetevi l'anima in pace,perchè l'era dei dinosauri non è finita qua!

Per quanto riguarda il cast,come avevo visto non era un cast stellare,ma possiamo vedere alcuni volti noti agli amanti delle serie Tv. Del resto,per un film del genere,non si ha bisogno di attori di elevato calibro,anzi sarebbero stati davvero mortificati! La trama è veramente pessima come l'iterazione tra i personaggi,storia banale che neanche un bambino di 5 anni apprezzerebbe! Per non parlare dei dialoghi,a tratti sembra di vedere più una commedia che un film d'azione con mostruosi lucertoloni pronti a divorarti in due secondi!

Basti pensare alla protagonista femminile: Impossibile non citare il fatto che dall’inizio del film gira sempre con scarpe tacco 12, corre con i tacchi nella foresta, nella jungla, nella prateria, scavalca montagne, spara razzi, va a chiamare un T-Rex con un bengala rosso e corre via sempre sulle sue perfette e per niente rovinate décolleté beige tacco 12, su cui la telecamera fa anche un primo piano! Ma quanto è ridicolo?? E anche nell’ultima scena indossa le sue impeccabili décolleté beige,ovviamente dopo tutto il casino si ritrova con i vestiti sudici e strappati,ma le scarpe sono sempre perfette! Alla fine si metterà insieme al duro della situazione e Il dialogo fa piangere come il resto del film:
"Lei: E ora che faremo?
Lui: Staremo Insieme.
Lei: ..
Lui: Cercando di sopravvivere."

E se ne vanno in un fascio di luce uscendo da un hangar dove ci sono tutti i feriti e gli sfollati dall’isola...Speriamo muoiano nel quinto!

Questo film inoltre risulta essere vietato ai bambini inferiori a 13 anni, care mamme state tranquille! I vostri bambini non ne resteranno traumatizzati,anzi si faranno delle grasse risate,quindi portateli tranquillamente a vedere questo film se ne hanno voglia! Anche se io consiglio a tutti di risparmiarsi i soldi del biglietto! ;)



Il finale??? Fa ridere!!! Adesso ditemi,quanto di più banale può esserci nel classico scontro proposto già in diverse pellicole giapponesi e americane,dove a scontrarsi per la supremazia sono i lucertoloni???

In conclusione questa pellicola,purtroppo,non ritrova il fascino del primo film e lascia la storia troppo piena di falle e punti interrogativi.


NARRATIVA  | QUALITA'
4/10                  4/10

La review è frutto della mia reale esperienza e contiene le mie personali ed oneste considerazioni.

Commenti