[Lifestyle] • LILT for Women - Campagna Nastro Rosa •

Ciao Cornerine,
Ottobre è il mese della prevenzione dei tumori al seno “LILT for Women - Campagna Nastro Rosa” promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute. La campagna, ormai alla sua XXIII edizione, ha lo scopo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori alla mammella.


Come evidenziato nel comunicato stampa della LILT, nonostante la crescente incidenza di questa patologia, si registra tuttavia una progressiva, seppur lenta, diminuzione della mortalità, grazie ad una sempre più corretta informazione sull’importanza della diagnosi precoce, rivelatasi strategicamente determinante e vincente in termini di guaribilità. Si stima che in Italia siano circa 48.000 i nuovi casi di cancro della mammella ogni anno. L’aumento dell’incidenza del tumore al seno è stata pari ad oltre il 15% negli ultimi sette anni. In particolare, è stato registrato un incremento, nelle donne in età compresa tra i 25 e i 50 anni, di circa il 30%. Si tratta di una fascia di età oggi “esclusa” dal programma di screening previsto dal Servizio Sanitario Nazionale, riservato alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni. È anche per tali ragioni che la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, con la “campagna Nastro Rosa”, cura e promuove la cultura della prevenzione come metodo di vita, affinché tutte le donne si sottopongano a visite senologiche periodiche, consigliando loro – a partire dai 40 anni di età – di effettuare regolari controlli diagnostici clinico-strumentali.

Quest’anno la Campagna Nastro Rosa è stata anche protagonista all’Expo di Milano con la “Giornata Nazionale LILT Nastro Rosa” realizzata in collaborazione con la Fondazione Triulza e compresa nell’ambito del progetto LILT per Expo “I Gusti della Salute”. Durante la giornata è stato possibile effettuare visite senologiche gratuite su appositi Camper LILT situati nella Corte di Cascina Triulza, a disposizione delle donne visitatrici. Durante tutto il mese di ottobre, saranno inoltre disponibili su tutto il territorio nazionale circa 400 punti di Prevenzione delle 106 Sezioni Provinciali LILT allo scopo di fornire informazioni, divulgare di opuscoli, offrire visite senologiche e controlli diagnostici clinico-strumentali.



La Campagna ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

Quindi ragazze non rimandate e fate dei piccoli controlli,perchè ad oggi,il tumore si può curare e non lasciamoci vincere dalla pigrizia ma diamo un calcio a questo male!

Sconfiggiamo il tumore! Diventiamo più forti insieme!


I prodotti citati in questo articolo sono stati acquistati da me o ricevuti in omaggio con il solo scopo di testarli. La review è frutto della mia reale esperienza e contiene le mie personali ed oneste considerazioni. Le foto sono tutte scattate e di proprietà di Jessica - My Lifestyle Corner, salvo specificazioni

Commenti